IL FANTACALCIO DELLE STAR DELLA GALLINI WORLD CUP

Con la chiusura del mercato estivo, si aprono le aste dei fantallenatori

Ed ecco allora dei consigli per la vostra squadra, con una formazione che vi proponiamo fatta solo di giocatori che sono passati per il torneo di Pordenone.

PORTIERE

In questo campo non mancano di sicuro le opzioni, Scuffet, Consigli, Meret… ci sono molti portieri che si sono messi in mostra alla Gallini World Cup. Tuttavia considerando le rose dei pretendenti, probabilmente Sportiello con la sua Fiorentina sembra destinato a subire meno goal.

DIFENSORI

Per il reparto difensivo consigliamo tre grandi promesse del calcio italiano, con l’innesto di un giocatore d’esperienza come Rossettini, calciatore costante, diligente e che assicura la sufficienza. I giovani talenti sono Caldara, Rugani e soprattutto Conti.
Quest’ultimo è il difensore più costoso di tutto il listone, ma 23 fantamilioni sono ben spesi per un ragazzo che la scorsa stagione a 22 anni, è stato in grado di avere la miglior fantamedia di tutti i suoi colleghi di reparto in Serie A. 6,97 per lui e ben 8 goal lo rendono un investimento sicuro.

CENTROCAMPISTI

I movimenti di mercato hanno avuto un grosso peso nelle decisioni per il centrocampo. Alberto Grassi infatti, nonostante sia considerato da molti il futuro della mediana azzurra, ha fatto fatica a trovare i suoi spazi. Complice di questo anche un infortunio  al ginocchio destro che ha condizionato la sua esperienza al Napoli. Il suo approdo alla Spal tuttavia, potrebbe riportare saldamente sui campi da gioco il frutto della scuola atalantina.
Tra gli altri neoacquisti si inserisce Andrea Poli, che ora al Bologna dovrebbe piazzarsi dietro alle punte con continuità.
Baselli è un altro giovane invece con una fantamedia molto alta (6,49) e permette quindi di avere punti sicuri ad un costo contenuto.
Non poteva mancare l’uomo di mercato invernale dell’Inter Gagliardini di cui avevamo già parlato qui.

ATTACCANTI

In attacco azzardiamo un po’, puntiamo su Bruno Petković del Bologna. Nonostante ancora fatichi ad inserirsi negli schemi di Mister Donadoni, le difficoltà offensive dei rossoblù potrebbero chiamare in causa il croato prima di quel che si immagini.
Ad affiancarlo ci mettiamo Meggiorini, che nonostante spesso entri dalla panchina sa fare la differenza nel suo Chievo, con goal e soprattutto assist.

Mescolate tutto in un 4-4-2 ed il gioco è fatto. Buon Fantacampionato!

Per conoscere le star della Gallini World Cup visitate la pagina dedicata.

Contact Us

Don't hesitate to contact us for any enquiry.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search